BMP180 GY-68 sensore di pressione barometrica

BMP180 GY-68 sensore di pressione barometrica

Il BMP180 è un sensore di pressione atmosferica della Bosch.
Può essere utilizzato come sensore barometrico, di temperatura o altimetro di precisione.
Le principali caratteristiche sono:
Alimentazione: 3.3V – 5V
Assorbimento: 0,5uA
Logica: 3.3V
Pressione rilevata: 300 ~ 1100 hPa (-500 ~ 9000mt rispetto al livello del mare)
Risoluzione: 0,02 hPa (17cm)
Interfaccia: I2C 7bit con indirizzo 0x77 (non modificabile)

Maggiori informazioni si possono trovare direttamente sul sito del costruttore qui.
Il dadascheet è scaricabile da qui.

ll sensore BMP180 si può acquistare, già assemblato e dotato di tutti i componenti necessari all’utilizzo direttamente con Arduino, sui vari siti e e-commerce con la sigla GY-68 nella configurazione i2c come dal seguente schema:

UTILIZZO CON ARDUINO

Per l’uso con un Arduino Uno si può utilizzare il seguente schema:

Per prima cosa andiamo a scoprire l’indirizzo i2c del sensore tramite lo Sketch i2c_scan che troveremo nella sezione “File” –> “Esempi” –> “Wire”–> “i2c_scaner” dell’IDE di Arduino.

Carichiamolo sulla nostra scheda ed apriamo il monitor seriale con il tasto Il risultato sarà simile al seguente:

Quindi il suo indirizzo sarà 0x77 (purtroppo non è possibile cambiarlo, puù avanti vedremo come poter utilizzare piu sensori BMP180 contemporaneamente).

Per utilizzare con semplicità il sensore ci viene incontro la libreria creta da Sparkfun, la BMP180_Breakout_Arduino_Library, che può essere scaricata dal loro github da qui, oppure una copia dal nostro sito da qui.

Aggiungiamo la libreria appena scaricata all’IDE di Arduino andando su “Sketch” –> “#include libreria” –> “Aggiungi libreria da file .ZIP…” e selezionare la libreria scaricata.

NOTA: in alcune versioni dell’IDE di Arduino, per poter attivare la libreria appena installata, deve essere riavviato.

Ora andiamo su “File” –> “Esempi” –> “Sparkfun BMP180” –> “BMP180_altitude_example” e avremo il seguente codice:

Carichiamolo sulla nostra scheda ed apriamo il monitor seriale con il tasto Il risultato sarà simile al seguente:

Ora andiamo su “File” –> “Esempi” –> “Sparkfun BMP180” –> “SFE_BMP180_example” e avremo il seguente codice:

Prima  di utilizzarlo modificare la righa:

#define ALTITUDE 1655.0 // Altitude of SparkFun’s HQ in Boulder, CO. in meters

inserendo l’altitudine di dove stiamo effettuando le rilevazioni in metri con .0 alla fine (nel nostro caso abbiamo utilizzato 35.0).

Carichiamolo sulla nostra scheda ed apriamo il monitor seriale con il tasto Il risultato sarà simile al seguente:

USO DI PIU’ SENSORI BMP180

Per utilizzare 2 o più sensori BMP180 si utilizza il seguente schema:

L’indirizzo i2c del sensore BMP180 non può essere modificato e, dato che non ci possono essere sulla stessa linea i2c più apparati con lo stesso indirizzo, non poremo utilizzare più di un BMC180 contemporaneamente.

Dato il basso assorbimento del sensore possiamo adottare uno stratagemma, alimentare un sensore alla volta tramite un pin di Arduino, (come se fosse un LED).

Lo sketch da adottare sarà come il seguente:

Carichiamolo sulla nostra scheda ed apriamo il monitor seriale con il tasto Il risultato sarà simile al seguente: