Alimentatore da Banco

Nel laboratorio avevamo bisogno di un alimentatore da banco.
Abbiamo quindi modificato un vecchio alimentatore ATX recuperato da un vecchio Computer.
(In fondo alla pagina troverete i link per scaricare i file STL da stampare in 3D!)

scatola001
scatola002
scatola003Essendo un alimentatore ATX per farlo accendere dovremmo ponticellare il filo verde con la massa.
Questi li abbiamo collegati ad un interruttore a levetta.
Il diodo LED lo abbiamo collegato all’uscita dei 12V con una resistenza in serie da 680 ohm.
scatola004Dato l’alto amperaggio di alcuni valori abbiamo collegato due cavi per ogni connettore.

scatola005E’ stato completato il tutto con una mascherina stampata laser, plastificata ed incollata.
Inoltre dato che i cavi sono stati fatti passare da un foro eseguito appositamente sul coperchio abbiamo tappato il foro originale con un tappo sempre stampato in 3D.
scatola006Clicca sulle immagini sotto per scaricare i relativi STL.
scatola01
scatola02scatola03